Deprecated: Function create_function() is deprecated in /public_html/wp-content/plugins/revslider/includes/framework/functions-wordpress.class.php on line 258

Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; WPO_MetaBox has a deprecated constructor in /public_html/wp-content/themes/pharmacy/framework/classes/core/metabox.php on line 42

Notice: Undefined index: description in /public_html/wp-content/themes/pharmacy/framework/classes/framework.php on line 595
MOC - Misurazione della Densità Ossea | Farmacia Rellecati
Menu
MOC - Farmacia Rellecati

MOC, da oggi è possibile fare l’esame anche in farmacia!

La MOC, ossia la Mineralometria Ossea Computerizzata, è un esame di cui ci si avvale per misurare la quantità di calcio presente nelle ossa. Serve a determinare se la mineralizzazione si è ridotta e se è già comparsa l’osteoporosi. Si rivela dunque utile soprattutto per le donne in menopausa, che sono ritenute i soggetti più a rischio di demineralizzazione ossea.

Che cos’è la Moc?

La MOC è una densitometria, indica quindi la densità in sali minerali dell’osso, fornendo un grado di osteoporosi, in quanto questa patologia è caratterizzata da una riduzione del contenuto di sali di calcio dell’osso.

Questo esame può essere effettuato in diversi modi, servendosi di ultrasuoni su ossa di piccole dimensioni (avambraccio o calcagno), la TAC (vertebre lombari) oppure apparecchiature specifiche, come quella presente in Humanitas, che si chiama DEXA (Dual Energy X-ray Absorptiometry).
La MOC non necessita di alcuna preparazione specifica e dura pochissimo, circa tre minuti.

Obiettivo della MOC è misurare la densità minerale nelle ossa di una zona campione, ossia un’area ben delimitata dello scheletro. Queste zone sono solitamente la colonna lombare e il collo del femore, più raramente l’intero corpo. La macchina procede in modo automatico, indicando la Bone Mineral Density (BMD), ossia la densità minerale in grammi per centimetro cubo.

Campi di applicazione della Moc

La MOC viene utilizzata per determinare la predisposizione alla riduzione del contenuto minerale osseo e quindi alla comparsa dell’osteoporosi e mettere di conseguenza in atto i relativi provvedimenti (dieta e attività fisica) e le terapie (per es. alendronati) idonee ad arrestarne l’evoluzione. Sono esposte all’osteoporosi soprattutto le donne al momento della menopausa, a causa di motivi ormonali legati a questa fase della vita. Si stima che un terzo delle donne caucasiche oltre i 50 anni soffra di osteoporosi, e che più del 75% dei casi non venga diagnosticato. Tale patologia è caratterizzata da fragilità ossea ed espone al rischio di fratture anche spontanee, che si possono cioè verificare anche in assenza di traumi importanti. È quindi molto importante che tutte le donne si sottopongano alla MOC al momento della menopausa. I controlli annuali o biennali consentono di confrontare i risultati e verificare la presenza di eventuale peggioramento.

La frattura da osteoporosi rappresenta una malattia sociale importante e la MOC si rivela uno strumento utile per ridurre tale rischio. La densitometria assiste i medici non solo nella diagnosi di osteoporosi e nella determinazione del rischio di fratture, ma anche nel monitoraggio della risposta del paziente alle terapie.

Condividi sui social

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi